Shanghai: Che sfiga la scimmia

12651077_10153902541374911_5608017099966628394_nEccoci entrati nell’anno della scimmia, uno dei piu’ sfortunati anni di tutto lo zodiaco cinese. Che sia un anno sottotono lo si e’ capito subito ieri sera durante il “veglione” di capodanno. Il governo ha esposto in tutta la citta’ degli striscioni enormi con la messa a l bando dei fuochi d’artificio. Memore delle esplosioni degli anni passati in cui sembrava di essere sotto assedio in una citta’ in guerra mi e’ scappato un sorriso, immaginandomi come avrebbe reagito a tale affronto una citta’ come Napoli nella stessa situazione. Mi aspettavo fuochi d’artificio ovunque nonostante il divieto, magari meno, ma qualche petardino scoppiettante, qualche girandola luminosa, qualche bomba a mano sparata qua e la’….

cropped-12717442_10153902541249911_6246815337196390831_n.jpg

Invece niente, il silenzio assoluto, la calma dopo la tempesta senza la tempesta, l’ubbidienza senza dissenso. Non un petardo e’ stato sparato, per la felicita’ di cani e animali vari, per la salvaguardia dell’inquinamento, per la salvezza di timpani e braccia aptutate….purtroppo ne e’ morto lo spirito goliardico e colorito del capodanno cinese.
In tutta questa tristezza ho malauguratamente dato un’occhiatina all’oroscopo cinese per il mio segno (sono una donna Tigre, pare il peggior segno immaginabile per una donna, e te’ pareva…) e ovviamente mi aspetta un anno pessimo, separazione in vista, disastro lavorativo ed economico, e per citare la fine dell’orrida profezia “proprio la fortuna non vi guarderà quest’anno ed anzi se esiste la sfortuna sarà essa sempre o quasi al vostro fianco. Ma non temete perchè la ruota gira e ciò che oggi tocca a voi un giorno toccherà ad altri. Il fato non vi sorreggerà in investimenti finanziari e quindi attenzione se decidete di fare passi del genere”.

Ecco.

Ma poi io mi dico, sono una donna Tigre, da evitare come la peste, testarda e aggressiva, quindi aggrediamo la sfiga e abbracciamola dal primo giorno dell’anno, sia mai che si spaventi pure lei e se la dia a gambe levate….cosi’ prendo l’elenco di tutte le cose da non fare il primo giorno dell’anno e le faccio tutte. Vediamo di stravolgere il cosmo!!
1. Medicina: Prendere un qualsiasi medicinale il primo giorno dell’anno lunare significa restare ammalati tutto l’anno. Ho preso un bel Omeoprazen per lo stomaco, che dopo tutto il vino di ieri sera ci stava a pennello.
2. Colazione di Capodanno: Non mangiare il Porridge!! E’ una colazione per poveri e nessuno vuole iniziare l’anno da “povero”, questo è un cattivo presagio. Ho mangiato il porridge, per la prima volta in vita mia, e aggiungerei a quanto sapientemente detto dai saggi cinesi che nessuno dovrebbe mangiarlo perche’ fa cagare, non pervche’ e’ da poveri!!
3. Lavanderia: Non lavare i panni al primo e secondo giorno del nuovo anno lunare perche’ in questi due giorni si celebra il compleanno di Shuishen, il dio dell’acqua. Ecco qui sono confusa, non capisco perche’ questo dio abbia due giorni di compleanno invece che uno solo, le mie figlie lo invidiano molto. Avra’ diritto anche a due torte? E poi cos’ha contro la biancheria pulita? Va’ be’, io ho fatto due lavatrici cosi’ per raddoppiare la sfiga…
4. Toeletta personale: Non lavare i capelli il primo giorno dell’anno lunare. Nella lingua cinese, i capelli hanno la stessa pronuncia (fa) e lo stesso carattere(发) di “fa cai” (发财), che significa “diventare ricchi”. Quindi se ti lavi i capelli lavi via la fortuna e la possibilita’ di arricchirti nel nuovo anno. Lavati con doppio strato di balsamo per renderli belli scivolosi in modo che non mi ci si attacchi sopra neanche una banconota.
5. Al bando tutti oggetti appuntiti: L’uso di coltelli e forbici è da evitare come qualsiasi oggetto contundente che possa provocare incidenti e/o ferite. Questo perche’ farsi male e’ infausto e puo’ portare all’esaurimento della ricchezza. Ecco qui direi che nessuno con un minimo di logica vorrebbe farsi male e tagliarsi, il collegamento fra ferita e perdita del denaro mi e’ ancora ignoto, ma per sfidare la sorte ho usato il coltello (cautamente), ho tagliuzzato con le forbici i lavoretti delle bambine e presa da una botta di coraggio mi sono tagliata le pellicine intorno alle unghie. Che dio me la mandi buona…
6. Uscire: Una donna non può lasciare la sua casa; altrimenti sarà afflitta da sfortuna per l’intero anno a venire. Ad una donna sposata non è permesso fare visita ai propri genitori, questo porta sfortuna ai genitori, causando difficoltà economiche per l’intera famiglia. Qui potrei parlare di sessismo e ingiustizia e bla bla bla, ma mi sono fatta una bella passeggiata di due ore con tutta la famiglia. C’era un bel sole tiepido e la citta’ era vuota e silente come non mai. Adesso mi collego a skype e chiamo i miei, tanto per portare un po’ di sfiga anche a loro….
7. Scopare: Se si scopa in questo giorno, allora la vostra ricchezza sarà spazzato via. Non fate quella faccia sconvolta, non dovete spazzare il pavimento, potete comunque trombare, sempre a pensare a quello voi….
8. Bambini che piangono: Il grido di un bambino porta sfortuna alla famiglia. E via di caramelle e cartoni….uff. Per ora non piangono, se entro stasera non sento neanche un capriccio mi tocca fare qualcosa di terribile alle mie figlie come spaccare il lettore DVD o defenestrare la Minnie…speriamo piangano da sole va….
9. Furto: Se venite derubati il primo giorno del nuovo anno lunare le vostre ricchezze svaniranno durante l’anno. Qui e’ stata dura, ho cercato un borseggiatore ovnque ma anche loro erano a casa a mangiare e dormire con i parenti oggi, cosi’ sono andata a farmi “rapinare” nell’unico ristorante aperto che ho trovato. Speriamo basti…
10. Debiti: Il denaro non deve essere prestato il giorno di Capodanno, e tutti i debiti devono essere pagati entro la notte di Capodanno. Se qualcuno vi deve denaro, non andate a casa sua a chiedere i vostri soldi. Chi fa così sarà sfortunato tutto l’anno. Sicuramente devo dei soldi a qualcuno e non mi ricordo….quindi sono a posto. Per la faccenda del prestito, ieri ho dato uno yuan per il carrello della spesa alla mia amica, adesso la chiamo e glielo chiedo indietro, andare a casa sua mi sembra troppo….
11. Un barattolo di riso vuoto: se il barattolo del riso e’ vuoto crea grave ansia, quindi riempitelo prima del capodanno! (tipo rimanere senza pane in casa per noi…) in piu’ e’ assolutamente vietato cucinare durante il primo giorno dell’anno lunare perche’ è considerato un cattivo presagio. Pare vero che ho il riso in un barattolo…ahahah…e non ho neanche il pane e indovina un po’?? Le bambine hanno fame…
12. Abiti danneggiati: Indossare abiti logori porta sfortuna per tutto l’anno. Volevo buttare questi calzini con il buco sul ditone, da fastio e fa freddo, ma aspettero’ domani…
13. Bianco e nero: non indossare abiti bianchi o neri, sono i due colori tradizionalmente associati con il lutto. Ho messo una sciarpa rossa per dare un tono di colore al look total black di oggi.
14. Petardi scoppiettanti: Secondo la tradizione, la gente deve rimanere sveglia fino a tardi la notte di Capodanno per accogliere il nuovo anno e lanciare petardi e fuochi d’artificio per spaventare gli spiriti infausti e Nian, il mostro di Capodanno. Qui ci e’ venuto in aiuto il governo cinese, niente petardi scoppiettanti, e poi non lamentatevi se l’anno della scimmia e’ infausto….

Questa voce è stata pubblicata in Cina, Espatriati, expat, GentePazza, Storia, Usi e Costumi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...